Indice del forum
  
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi 
 RegistratiRegistrati   Log inLog in 
La data di oggi è Mar Set 25, 2018 12:47 am
Tutti i fusi orari sono UTC + 0
Leggi messaggi non letti
Leggi messaggi senza risposta
 Indice Forum » Italian Room » Contro la miseria: che fare? Il ruolo dell’ONU, dei governi, della società civile mondiale.
Il problema della povertà è che non c’è l'aspirazione ad una giustizia uguale per tutti in Cambogia
Nuovo argomento   Rispondi Pagina 1 di 1 [1 Post] PrecedenteSuccessivo
Autore Messaggio
Riem Sansoleij



Registrato: 21/02/06 16:55
Messaggi: 1

 Il problema della povertà è che non c’è l'aspirazione ad una giustizia uguale per tutti in Cambogia
Français

- Français

Riem Sansoleij (Cambogia), Presidente di Kado, organizzazione non-governativa di sviluppo

Grazie Presidente vorrei in primo luogo, ringraziare il gruppo internazionale di Roma che mi ha invitato a questa iniziativa. Vorrei prima di tutto esprimere il mio impegno a rispettare i limiti di tempo. Abbiamo parlato di democrazia, diritti umani e povertà. Ma per ciò che riguarda la povertà nel mio Paese, c’è una preoccupazione rispetto all’impegno che aveva preso l’ONU nei nostri confronti nel 1992. E’ stato poi riconosciuto il ruolo di questo Paese, fino a che di nuovo sono sorti problemi nel mio Paese: il problema della povertà è che non c’è, l'aspirazione ad una giustizia uguale per tutti in Cambogia. Ci sono molte difficoltà, la popolazione è povera, oppressa da chi è al potere al governo: hanno distrutto la popolazione; pensano solo a diventare sempre più ricchi e non interessa loro la lotta alla povertà. Nessun incoraggiamento alla produzione locale: il governo sostiene imprese che illegalmente tagliano gli alberi e portano via il legname; ma non dicono una parola su quello che faranno per ridurre la povertà. C’è un buon documento, sottoscritto, ma in pratica, i fatti sono nulli. Sostengono sempre quello che chiamano “libertà d'iniziativa privata” ma cercano solo di procurarsi dei soldi. La manodopera a basso costo è ancora la causa della povertà. Non ci sono posti di lavoro per i giovani nelle zone rurali. L‘80% della popolazione è analfabeta. Alcuni esempi sul problema della giustizia nel nostro Paese: nel periodo degli Kmer non sono stati risolti i problemi. Ma come li risolveremo oggi? Quelli che sono stati uccisi dagli Kmer non hanno avuto giustizia. Non c’è giustizia per i Cambogiani che sono morti. Ieri alcuni amici che hanno partecipato hanno parlato dell’Africa, dell'Iraq, ma hanno dimenticato le sofferenze dei Cambogiani a causa della guerra e tutti i massacri che ci sono stati. Solo due milioni di persone, ma non è stata resa giustizia a coloro che sono morti. L’ONU non se ne rende conto e non arriva giustizia nel mio Paese, né lotta alla povertà. Io penso che la lotta ala povertà deve essere legata al fatto di rendere giustizia.
MessaggioInviato: Mer Feb 22, 2006 10:53 am
 Profilo Invia messaggio privato Rispondi citando Top 
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi Pagina 1 di 1 [1 Post] PrecedenteSuccessivo
 Indice Forum » Italian Room » Contro la miseria: che fare? Il ruolo dell’ONU, dei governi, della società civile mondiale.
Vai a:  

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it
[ Time: 0.0450s ][ Queries: 9 (0.0191s) ][ Debug on ]